Riprende a Venezia la ricerca di Metamauco

Forse non tutti lo sanno, ma anche la laguna di Venezia ha la sua Atlantide.
Un’isola scomparsa nel nulla, di cui però restano testimonianze e leggende.
Proprio come sulla mitica isola che, secondo Platone, si trovava oltre le colonne d’Ercole e sarebbe stata inghiottita dagli abissi per intervento di Poseidone.
L’Atlantide di Venezia si chiama Metamauco.
“Scomparsa nel XII secolo, risucchiata dal mare, come ci indicano fonti storiche e leggendarie, si trovava nei pressi dell’isola del Lido – ricorda il capitano di lungo corso Roberto Padoan, pronto a partire alla ricerca di Metamauco con un nuovo progetto –  Quest’isola è un luogo fondamentale per la nascita di un insediamento come quello della Venezia delle origini, perché costituisce uno dei primi nuclei”

articolo completo: https://www.metropolitano.it/mistero-isola-scomparsa-venezia-metamauco/