GUARDIA COSTIERA

​L’Italia è uno dei paesi europei col maggiore sviluppo costiero ed i mari antistanti le sue coste, proprio per le civiltà che si sono succedute nel corso dei millenni, racchiudono un patrimonio enorme di tesori archeologici che dobbiamo difendere dai nuovi pirati subacquei, pronti a vendere all’estero quello che è patrimonio di tutto il nostro paese.

I Nuclei Operatori Subacquei della Guardia Costiera sono teams specializzati di sub, addestrati presso il Raggruppamento Subacquei ed Incursori della Marina Militare, e si sono particolarmente distinti negli ultimi anni in campagne di scoperte e di tutela del patrimonio archeologico sommerso

Tutti i dettagli qui: https://www.guardiacostiera.gov.it/attivita/Pages/tutela-dei-beni-acheologici-sommersi.aspx