L’indagine è scattata a settembre quando in una casa della donna è stata trovata un’anfora vinaria romana del primo secolo d.C. L’anfora proveniva dal relitto di una nave cisterna naufragata davanti a Diano Marina

https://www.rivierapress.it/2018/10/28/sequestrate-5-anfore-trafugate-da-2-relitti-a-un-miglio-dalla-costa-di-diano-marina-e-albenga/