Il progetto di ricerca I-Mare Culture ha come scopo principale quello di ri-connettere tra loro i paesi del Mediterraneo, promuovendo un senso comune di Identità Europea, attraverso la conoscenza, la valorizzazione e la salvaguardia del patrimonio archeologico sommerso, simbolo per eccellenza dello scambio culturale e commerciale da sempre in atto nel Mare Nostrum. Tale obiettivo è raggiunto ampliando il target di fruizione del patrimonio sommerso, ovvero mettendolo alla portata del grande pubblico. Questo, a sua volta, è reso possibile attraverso l’uso di tecnologie interattive, realtà virtuale, realtà subacquea aumentata e serious games, progettati e sviluppati da scienziati, ricercatori, archeologi ed esperti museali di 8 diversi paesi del Mediterraneo.

Link: www.imareculture.eu